Ordini Telefonici
(+39) 0971 445349

Spedizioni Italia Gratis
ordini oltre 100,00€

TENUTA LE QUERCE: I BUONI ROSSI DI BASILICATA

//TENUTA LE QUERCE: I BUONI ROSSI DI BASILICATA

L’azienda Tenuta  le Querce, con i suoi splendidi 33 ettari di vite, è una realtà lucana di modernissima concezione.

Ha una superficie di oltre duemila metri quadrati, ricavati scavando all’interno degli strati di tufo depositati dal vulcano nel corso di millenni. Spazi razionalizzati che mantengono la temperatura costante tutto l’anno – condizione ideale per l’affinamento del vino – e applicazione di moderne tecnologie rendono Tenuta Le Querce un’azienda all’avanguardia nel panorama locale.

Il vitigno principalmente coltivato è l’Aglianico, lo stesso antico Hellenicus di origine greca già decantato da Quinto Orazio Flacco.

Le uve sono raccolte a mano quando tutte le componenti hanno raggiunto i livelli di maturità ottimale.

I vini, ancora con le loro fecce, vengono messi in barrique dove si affinano per molti mesi. Una volta imbottigliato, il vino continua il delicato processo di affinamento e conservazione in bottiglia nelle temperature fresche delle cantine aziendali, sotto l’attenta supervisione dei membri della famiglia Pietrafesa, che hanno raccolto l’eredità di queste terre portandone alla luce i frutti più pregiati.

Mastrodonato, che da sempre promuove i prodotti di punta della Basilicata cercando di veicolare il valore e le eccellenze ben al di fuori dei confini regionali, ha recentemente reinserito un’ampia gamma delle etichette di Tenuta Le Querce, prediligendo i rossi di corpo e spessore che meglio di altri rappresentano le peculiarità dell’Aglianico del Vulture DOC.

Tra questi:

ANGELINA AGLIANICO DEL VULTURE DOC, che prende il suo nome da Angelina Pietrafesa, figlia dei proprietari della Tenuta; vendemmiato a metà Ottobre, vinificato in acciaio, viene affinato in parte in vasche di acciaio inox ed in parte in barrique a cui seguono almeno quattro medi di affinamento in bottiglia.

VIOLA AGLIANICO DEL VULTURE DOC prende il nome da un’etichetta dell’azienda Sasso che era di proprietà dell’azienda Sasso di proprietà della famiglia Pietrafesa  e raccoglie uve provenienti da un’accurata selezione dai vigneti della Tenuta. Viola come ANGELINA viene vendemmiato a metà Ottobre e invecchiato prima in barrique di più passaggi e successivamente per almeno sei in bottiglia.

VIGNA DELLA CORONA AGLIANICO DEL VULTURE DOC è una bottiglia di grande prestigio ottenuta da uve provenienti dall’omonimo vigneto all’interno della Tenuta. Vendemmiato nella prima decade di Novembre, si affina per circa 24 mesi in barrique.

PRIYANKA è un Aglianico del Vulture vinificato in bianco a cui si aggiunge una parte di Chardonnay proveniente da vigneti aziendali. La vendemmia avviene tra la fine di Settembre e la prima decade di Ottobre; segue fermentazione in autoclave con permanenza su fecce fini per circa tre mesi. Il nome, esotico ed affascinante, trae ispirazione dalla tradizione indiana.

Le bottiglie dell’azienda Tenuta Le Querce sono tutte disponibili presso il punto vendita Enoteca Mastrodonato, in Via Isca del Pioppo a Potenza, o tramite richiesta diretta acquistabili sull’e-shop di www.enotecamastrodonato.it.

 

 

By |2018-05-11T09:20:59+00:0011/05/2018|News|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment